Categorie
Linux

Rollback da sistema Ubuntu patchato

Qualcosa è andato storto? Ecco le procedure per ripristinare il sistema a prima della patch:

da terminale lanciamo il comando

sudo gedit ~/.bashrc

Cerchiamo ed eliminiamo le righe

if [ "$PS1" ] ; then
mkdir -m 0700 /sys/fs/cgroup/cpu/user/$$
echo $$ > /sys/fs/cgroup/cpu/user/$$/tasks
fi

Dopo aver salvato il file, diamo il comando

sudo gedit /etc/rc.local

Cerchiamo ed eliminiamo, all’interno del file, le righe

mkdir -p /dev/cgroup/cpu
mount -t cgroup cgroup /dev/cgroup/cpu -o cpu
mkdir -m 0777 /dev/cgroup/cpu/user
echo "/usr/local/sbin/cgroup_clean" > /dev/cgroup/cpu/release_agent

Una volta salvato, eliminiamo il file cgroup_clean ed eseguiamo i files aggiornati con i comandi:

sudo rm /usr/local/sbin/cgroup_clean

source ~/.bashrc && sudo /etc/rc.local

Per sicurezza riavviamo il computer: soltanto adesso potremo procedere all’installazione vera e propria della patch.

Ottimo, Ora Ubuntu è di nuovo ReadyToUseee!!!!

1 risposta su “Rollback da sistema Ubuntu patchato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.