Categorie
Linux

/ncr e la censura locale in Blogger

Google ha, già dall’anno scorso, inserito un filtro speciale per i blog che si servono di Blogger. Per venire incontro alle esigenze di alcune nazioni, ha infatti implementato speciali filtri di tutti quei contenuti che non sono desiderati.

la casa di Mountain View ha ben specificato che non saranno eliminati i contenuti dal web ma che, questi, verranno resi inaccessibili tramite un redirect a dominio locale: per esempio il sito mioblog.blogspot.com, se visualizzato in italia verrà automaticamente caricato con l’indirizzo mioblog.blogspot.it.

In sostanza verrà lasciata l’estensione .com per la versione inglese di ogni blog; basterà aggiungere alla fine dell’URL /ncr e la censura locale in Blogger non verrà attivata: mioblog.blogspot.com/ncr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.